Friggitrice senza olio o con poco olio: migliori modelli anche professionali, prezzi, opinioni, recensioni

1
2
3
4
5
Innsky 5.5L Friggitrice ad Aria in acciaio inossidabile, 1700W Friggitrice Senza Olio, 7 Programmi...
Moulinex AM302130 Super Uno Friggitrice con Filtro Anti-Odore, Fino a 190°, 1.800 watt,...
Innsky 5.5L Friggitrice ad aria calda 8 Funzioni Preimpostate + Funzione di Pausa/Riavvio...
Aigostar Friggitrice 2200Watts, Capacità 3 Litri con Finestra, Controllo di Temperatura, Ciotola...
De'Longhi F38436 Friggitrice Rotofry, 1800 W, 1.2 Litri, vasca lavabile in lavastoviglie, Bianco
Innsky 5.5L Friggitrice ad Aria in acciaio inossidabile, 1700W Friggitrice Senza Olio, 7 Programmi e...
Moulinex AM302130 Super Uno Friggitrice con Filtro Anti-Odore, Fino a 190°, 1.800 watt, Capacità...
Innsky 5.5L Friggitrice ad aria calda 8 Funzioni Preimpostate + Funzione di Pausa/Riavvio ricettario...
Aigostar Friggitrice 2200Watts, Capacità 3 Litri con Finestra, Controllo di Temperatura, Ciotola...
De'Longhi F38436 Friggitrice Rotofry, 1800 W, 1.2 Litri, vasca lavabile in lavastoviglie, Bianco
9.4/10
9.2/10
9.2/10
9/10
9/10
Innsky
Moulinex
Innsky
Aigostar
De'Longhi
Bestseller No. 41
Innsky 5.5L Friggitrice ad Aria in acciaio inossidabile, 1700W Friggitrice Senza Olio, 7 Programmi e...
Innsky 5.5L Friggitrice ad Aria in acciaio inossidabile, 1700W Friggitrice Senza Olio, 7 Programmi...
Grande capacita' da 5,5l & 1.700w di potenzaquesta friggitrice ad aria è adatta per grandi famiglie...Realizzato in acciaio inossidabileil rivestimento esterno e le pareti interne sono in acciaio...Struttura quadratala sua struttura quadrata sfrutta al meglio gli angoli ed i lati della cucina o...
9.4/10
Bestseller No. 42
Moulinex AM302130 Super Uno Friggitrice con Filtro Anti-Odore, Fino a 190°, 1.800 watt, Capacità...
Moulinex AM302130 Super Uno Friggitrice con Filtro Anti-Odore, Fino a 190°, 1.800 watt,...
Capacità massima fritto 1,5 kgTermostato regolabile fino 190 °CTasto acceso/ spento con spia luminosa
9.2/10
Bestseller No. 43
Innsky 5.5L Friggitrice ad aria calda 8 Funzioni Preimpostate + Funzione di Pausa/Riavvio ricettario...
Innsky 5.5L Friggitrice ad aria calda 8 Funzioni Preimpostate + Funzione di Pausa/Riavvio...
Grande capacita' da 5,5lquesta friggitrice ad aria senza olio ha una capacità di 5.5 litri e può...Cucinare in modo piu' salutaretutti noi siamo portati a credere che la frittura presupponga una...E' un multicooker con essa si prepara una gamma molto vasta di piatti, comportandosi come un piccolo...
9.2/10
OffertaBestseller No. 44
Aigostar Friggitrice 2200Watts, Capacità 3 Litri con Finestra, Controllo di Temperatura, Ciotola...
Aigostar Friggitrice 2200Watts, Capacità 3 Litri con Finestra, Controllo di Temperatura, Ciotola...
9.0/10
49,99 €43,99 €
OffertaBestseller No. 45
De'Longhi F38436 Friggitrice Rotofry, 1800 W, 1.2 Litri, vasca lavabile in lavastoviglie, Bianco
De'Longhi F38436 Friggitrice Rotofry, 1800 W, 1.2 Litri, vasca lavabile in lavastoviglie, Bianco
9.0/10
200,00 €140,47 €

Nella società di oggi c’è una grande attenzione alla qualità di quello che mangiamo anche attraverso metodi di cottura più sani e leggeri, che non fanno uso di troppi grassi. I cibi fritti sono tra gli alimenti più apprezzati in cucina, ma sono anche quelli che possono fare più male alla salute. Ecco perché le case produttrici di piccoli elettrodomestici hanno messo appunto delle macchine adatte per friggere gli alimenti con poco o senza olio. Vediamo nel dettaglio come sono fatte queste friggitrici, dando uno sguardo anche ai modelli disponibili e ai loro prezzi di mercato.

 

Perché il fritto fa male

La frittura con l’uso dell’olio è uno dei sistemi di cottura dei cibi che può far male alla nostra salute. Quando friggiamo, l’olio è portato a temperature molto alte che ne determinano una denaturazione con produzione di sostanze dannose per il nostro organismo.

Se poi superiamo il punto di fumo, cosa molto facile se usiamo olii di bassa qualità, i trigliceridi contenuti negli alimenti si separano in acidi grassi e glicerolo e quest’ultimo può deteriorarsi formando sostanze cancerogene.

Inoltre, superato il punto di fumo, c’è anche un maggiore assorbimento di olio, e delle sostanze dannose in esso contenute, negli alimenti. Anche i fumi della frittura sono naturalmente nocivi, divenendo essi stessi veicolo di queste molecole dannose.

Meglio usare una friggitrice

Rispetto alla frittura in padella, l’uso di una friggitrice può, in parte, limitare quegli inconvenienti appena visti. Le friggitrici moderne sono fatte in modo tale che, durante il loro riscaldamento, non è superata una temperatura limite, in modo tale da non oltrepassare il punto di fumo dell’olio. Inoltre, la temperatura di frittura è sempre mantenuta costante e i filtri della macchina limitano la fuoriuscita dei vapori e di eventuali sostanze dannose.

Viceversa, con la cottura in padella, non è possibile controllare sempre la temperatura dell’olio ed è pertanto più facile che questo si denaturi con le conseguenze negative che vi abbiamo appena spiegato.

Friggere senza olio si può

Durante la frittura dei cibi, l’olio rappresenta il vettore di calore per gli alimenti. In poche parole, l’olio ad alte temperature fa da veicolo del calore che è trasferito al cibo che in questo modo si cuoce. Negli ultimi anni si è pensato a una nuova tecnologia che usasse un vettore di calore diverso dall’olio, in modo da limitare anche i danni dovuti alla degradazione di questa sostanza.

Le aziende produttrici di piccoli elettrodomestici hanno ideato delle macchine che utilizzano come vettore di calore l’aria calda al posto dell’olio, con un risultato simile, ma non del tutto uguale, alla frittura tradizionale. Le friggitrici ad aria calda consentono di cuocere i cibi con l’80% di grassi in meno, tutto a vantaggio della nostra salute.

La cottura con aria calda

Per tutti quelli che non voglio usare l’olio per friggere gli alimenti ma non voglio comunque rinunciare al gusto dei cibi fritti, in commercio oggi ci sono le friggitrici ad aria calda. Queste macchine sfruttano aria, riscaldata a 200°C, che circola velocemente all’interno della camera di cottura dove sono inseriti i cibi.

Pertanto, in queste macchine è l’aria il vettore di calore che cuoce gli alimenti, proprio come lo è l’olio nella frittura tradizionale.

Ovvio che le friggitrici ad aria non hanno bisogno di essere caricate con l’olio per la frittura, al massimo, proprio per chi non vuole rinunciare al sapore di quest’alimento, se ne può aggiungere un cucchiaio. Invece, per chi vuole un fritto completamente privo di grassi, ci raccomandiamo di fare attenzione ai cibi surgelati che spesso hanno già subito una fase di cottura nell’olio caldo e che pertanto contengono una certa percentuale di quest’alimento.

Modelli per tutti

Come per le friggitrici tradizionali, anche per quelle ad aria calda il mercato mette a disposizione tutta una serie di modelli diversi per capacità di frittura, potenza, design e, naturalmente, di prezzo. In questo modo tutti potranno trovare la macchina ideale per le proprie esigenze.

I modelli più piccoli di friggitrice ad aria calda hanno capacità di cotture medie di 3.2 litri, che consentono di cuocere anche 5 porzioni di patatine per volta. Le diverse tipologie di friggitrici ad aria si differenziano poi per la presenza o meno di alcuni optional come lo spegnimento automatico, gli indicatori LED, la funzione di mantenimento dei cibi in caldo, l’allarme integrato e così via. Tutti i modelli, però, uniscono la semplicità di utilizzo al design esclusivo ma compatto che li rende adattabili a qualsiasi ambiente. Inoltre, buona parte di queste macchine, si smonta e si lava agevolmente, anche in lavastoviglie.

Quanto costano

I costi delle friggitrici da aria calda sono molto variabili e dipendono essenzialmente dalla capienza e dalla tecnologia offerta dalla macchina. In linea generale se volete acquistare uno di questi prodotti, con soli 60 euro potrete già trovare un buon modello. Salendo di prezzo potrete permettervi friggitrici di fascia media, con display luminoso e comandi touch screen. Alcune friggitrici ad aria hanno anche programmi di cottura multifunzione, come quelli per grigliare, cuocere e arrostire.

I modelli XXL o con particolari tecnologie brevettate di note marche commerciali sono quelli che hanno i costi di mercato più alti, anche superiori ai 200 euro.

Cosa ne pensano i clienti

Anche se la maggior parte dei pareri, dati dai clienti su queste macchine, si trova concorde sul fatto che i cibi cotti con le friggitrici ad aria non sono proprio uguali a quelli preparati con la frittura tradizionale, è indubbio che questi nuovi elettrodomestici consentono un tipo di cottura più sano e leggero. Sono molti quelli che paragonano le friggitrici ad aria a dei normali forni a convenzione, ma la maggior parte di queste persone riconosce anche il fatto che queste macchine raggiungono la temperatura necessaria in meno tempo e sono più veloci nella cottura degli alimenti.

La nostra opinione

Come abbiamo visto le friggitrici ad aria calda consentono di ottenere fritti più salutari, molto simili a quelli che otterreste con il metodo classico. Anche se i cibi cotti con queste macchine non sono del tutto uguali a quelli fritti nell’olio, a nostro avviso, tutto quello che consente di preparare gli alimenti in modo più sano per il nostro organismo è da prendere in considerazione.

Queste nuove macchine consentono non solo di friggere ma anche di cuocere e grigliare gli alimenti, pertanto l’investimento per acquistarle è anche ripagato dalla molteplicità delle funzioni che possono offrire.


Natalia Piciocchi è un libero professionista che da anni si occupa di qualità e conservazione degli alimenti. E’ autrice di testi agronomico-culinari. Scrive per varie aziende per la recensione di prodotti alimentari, utensili per la casa e la cucina.

Friggitrice senza olio o con poco olio: migliori modelli anche professionali, prezzi, opinioni, recensioni
Ti è piaciuto il post?
6606 6735 6692 6672 6622 6976 6915 6939 7092 7164
Back to top
Guida Friggitrice