Come si pulisce una friggitrice domestica e industriale? Come sgrassarla? Video e consigli

1
2
3
4
5
Innsky 5,5 Litri Friggitrice ad Aria Calda, Air Fryer con 7 Programmi, Preriscaldamento, Display...
De'Longhi F28311.W1 RotoFry Friggitrice, 1800 W, 1.2 Litri, Acciaio Inox, Bianco
Princess Friggitrice Family Castle, 2000 Watt, 3 Litri, Vasca Interna in Acciaio Inox, Tecnologia...
Aigostar Friggitrice 2200Watts, Capacità 3 Litri con Finestra, Controllo di Temperatura, Ciotola...
Ariete 4616 Airy Fryer Digital Friggitrice ad aria calda senza olio, 1300 W, Capacità 2,6L, LCD...
Innsky 5,5 Litri Friggitrice ad Aria Calda, Air Fryer con 7 Programmi, Preriscaldamento, Display...
De'Longhi F28311.W1 RotoFry Friggitrice, 1800 W, 1.2 Litri, Acciaio Inox, Bianco
Princess Friggitrice Family Castle, 2000 Watt, 3 Litri, Vasca Interna in Acciaio Inox, Tecnologia...
Aigostar Friggitrice 2200Watts, Capacità 3 Litri con Finestra, Controllo di Temperatura, Ciotola...
Ariete 4616 Airy Fryer Digital Friggitrice ad aria calda senza olio, 1300 W, Capacità 2,6L, LCD...
9.6/10
9.2/10
9.2/10
9/10
9/10
Innsky
De'Longhi
Princess
Aigostar
Ariete
Bestseller No. 31
Innsky 5,5 Litri Friggitrice ad Aria Calda, Air Fryer con 7 Programmi, Preriscaldamento, Display...
Innsky 5,5 Litri Friggitrice ad Aria Calda, Air Fryer con 7 Programmi, Preriscaldamento, Display...
【FACILE DA PREPARARE】La friggitrice ad aria è stata nuovamente perfezionata. Sono stati...【NUTRIZIONE SANA】 Il principio di funzionamento della friggitrice ad aria calda è che il cibo...【DISPLAY TOUCH SCREEN A LED】 Questa friggitrice ad aria calda è dotata di 7 programmi...
9.6/10
OffertaBestseller No. 32
De'Longhi F28311.W1 RotoFry Friggitrice, 1800 W, 1.2 Litri, Acciaio Inox, Bianco
De'Longhi F28311.W1 RotoFry Friggitrice, 1800 W, 1.2 Litri, Acciaio Inox, Bianco
CESTELLO ROTANTE ANGOLATO ROTOFRY: il cestello viene ciclicamente immerso dentro e fuori dall'olio,...SISTEMA EASY CLEAN: per togliere rapidamente e facilmente l'olio lasciando la vasca pulita...REGOLABILE: termostato regolabile da 150 a 190°C per scegliere la temperatura corretta per le...
9.2/10
Bestseller No. 33
Princess Friggitrice Family Castle, 2000 Watt, 3 Litri, Vasca Interna in Acciaio Inox, Tecnologia...
Princess Friggitrice Family Castle, 2000 Watt, 3 Litri, Vasca Interna in Acciaio Inox, Tecnologia...
Recipiente interno in acciaio inoxContenitore interno estraibileFacile da smontare per un'accurata pulizia
9.2/10
OffertaBestseller No. 34
Aigostar Friggitrice 2200Watts, Capacità 3 Litri con Finestra, Controllo di Temperatura, Ciotola...
Aigostar Friggitrice 2200Watts, Capacità 3 Litri con Finestra, Controllo di Temperatura, Ciotola...
9.0/10
OffertaBestseller No. 35
Ariete 4616 Airy Fryer Digital Friggitrice ad aria calda senza olio, 1300 W, Capacità 2,6L, LCD...
Ariete 4616 Airy Fryer Digital Friggitrice ad aria calda senza olio, 1300 W, Capacità 2,6L, LCD...
9.0/10

I cibi fritti sono alimenti molto apprezzati in cucina ma l’uso dell’olio e le alte temperature hanno la conseguenza di lasciare le varie parti della friggitrice unte e incrostate. Pulire costantemente la macchina per friggere è, però, un passo fondamentale per avere un fritto dalle caratteristiche organolettiche eccellenti, ma anche per garantire una lunga durata al nostro apparecchio. Vediamo come pulire e sgrassare a fondo la friggitrice domestica e quella industriale e quali sono le sostanze detergenti più idonee a questo scopo.

 

Perché è importate pulire bene la propria macchina

I fritti non sono alimenti molto salutari, per via delle diverse sostanze, dannose per il nostro organismo, che si sviluppano durante la cottura dei cibi nell’olio bollente. Per questo motivo, è molto importante seguire almeno quelle buone regole di corretta igiene che ci aiutino ad avere cibi fritti  che siano meno dannosi possibili per la nostra salute.

Non è pensabile, ad esempio, friggere le patatine in un olio che è già stato usato più volte, oppure in un cestello incrostato dei residui di cibo delle precedenti fritture. Tutto questo si ripercuoterebbe in modo negativo sulla qualità di quello che portiamo in tavola e di conseguenza sul nostro organismo.

Ogni quanto filtrare e cambiare l’olio

Per avere fritti di qualità, ma soprattutto per il benessere del nostro organismo, è bene cambiare spesso l’olio che usiamo per friggere.

La cosa ideale sarebbe quella di sostituire l’olio ogni volta che friggiamo e questa regola vale sia a livello domestico sia per la grande ristorazione, dove si eseguono fritture giornaliere e abbondanti.

Purtroppo, quella di rimpiazzare l’olio dopo ogni frittura è una cosa che in pochi fanno, naturalmente perché piuttosto dispendiosa. In ogni caso, è bene sostituire l’olio almeno ogni 2-3 volte che lo abbiamo utilizzato, avendo cura, però, di filtrarlo ogni volta, per eliminarne tutte le impurità, e conservarlo in un contenitore a chiusura ermetica fino al prossimo utilizzo.

L’olio esausto, cioè quello che non è più utilizzabile, non deve essere assolutamente gettato nel lavandino, ma smaltito secondo il regolamento comunale vigente.

Quali sostanze utilizzare per la detersione

Può capitare che sporco e incrostazioni presenti sulle varie parti della friggitrice siano difficili da mandare via con la sola acqua calda e la spugnetta. In questo caso andrebbe utilizzata una sostanza che aiuti ad ammorbidire questo sporco.

Se possibile, preferite sempre soluzioni di acqua con bicarbonato di sodio oppure con l’aceto, soprattutto per le parti della macchina che non si possono smontare.

Il detergente per i piatti è invece una buona soluzione per il cestello o quegli elementi che si estraggono dalla friggitrice, come i filtri ad esempio. In ogni caso, limitate l’uso di sgrassatori troppo aggressivi e risciacquate abbondantemente ogni parte della macchina.

Prima di iniziare

Prima di procedere alla pulizia della vostra friggitrice, e di qualunque altro elettrodomestico, è bene leggere attentamente il manuale d’istruzioni della macchina. Su libretto della friggitrice, infatti, vi saranno date indicazioni su come smontare e pulire i diversi elementi della macchina, se e quali parti possono andare in lavastoviglie, se i filtri sono amovibili e lavabili, oppure se devono essere sostituiti periodicamente.

Accertatevi sempre che la macchina sia scollegata dalla rete elettrica, prima di procedere a qualunque operazione e che l’apparecchio e l’olio siano ben freddi.

Come sgrassare al meglio il vostro dispositivo

Per procedere alla pulizia della vostra friggitrice in maniera facile e veloce il nostro consiglio è quello di effettuare il lavaggio ogni volta che la usate, in questo modo non faticherete molto per eliminare sporco e incrostazioni. Di seguito, vi spieghiamo nel dettaglio come pulire e sgrassare a fono la vostra friggitrice.

  • Staccare la presa di corrente della macchina.
  • Aspettare che l’olio si raffreddi per evitare pericolose ustioni.
  • Svuotare la friggitrice dell’olio freddo, attraverso il tubicino di scarico, se presente.
  • Rimuovere il cestello e metterlo in ammollo in acqua calda, con un sapone detergente, poi usare un panno morbido per eliminare le incrostazioni.
  • Pulire gli interni della macchina con della carta da cucina.
  • Se l’interno della friggitrice è molto incrostato, versarvi dell’acqua bollente e lasciare in ammollo per circa 30 minuti, poi svuotare ed eliminare i residui di olio bruciato con una spugnetta non abrasiva e qualche goccia di detergente.
  • Se lo sporco è molto ostinato, è possibile aggiungere all’acqua di ammollo una sostanza sgrassante oppure dell’aceto.
  • Alcune macchine hanno le serpentine rimuovibili per agevolare le operazioni di pulizia, nel caso queste non lo fossero, pulirle delicatamente, senza strofinare troppo.
  • Se i filtri sono amovibili e possono essere lavati, procedere alla loro pulizia con acqua calda e detergente, poi farli asciugare bene prima di ricollocarli al loro posto.
  • Pulire come indicato anche il coperchio della friggitrice, per alcuni modelli questo può essere completamente smontato.
  • Con poche gocce di detergente e un panno umido, pulire anche l’esterno della macchina.
  • Aspettare che ogni parte della macchina sia ben asciutta, per procedere al loro assemblaggio e per rimettere in funzione l’apparecchio.

Video dimostrativo su come pulire e sgrassare a fondo la vostra friggitrice


Natalia Piciocchi è un libero professionista che da anni si occupa di qualità e conservazione degli alimenti. E’ autrice di testi agronomico-culinari. Scrive per varie aziende per la recensione di prodotti alimentari, utensili per la casa e la cucina.

Come si pulisce una friggitrice domestica e industriale? Come sgrassarla? Video e consigli
Ti è piaciuto il post?
6606 6735 6692 6622 6976 6915 6939 7092 7164 7041
Back to top
Guida Friggitrice