Friggitrici piccole o mini friggitrici: migliori modelli, prezzi, consigli

1
2
3
4
5
COSORI Friggitrice ad Aria Calda, 5,5L Friggitrice Senza Olio, Air Fryer con 11 Programmi,...
Friggitrice Senza Olio con 6 Diversi Programmi di Cottura VPCOK, Friggitrice ad Aria calda...
HABOR 5.5L Friggitrice ad Aria (includere la ricetta plurilingue), 120min Isolamento Termico,...
Ariete 4616 Airy Fryer Digital Friggitrice ad aria calda senza olio, 1300 W, Capacità 2,6L, LCD...
Tidylife Friggitrice ad Aria, 3.5L Friggitrice Senza Olio con Touch Screen LCD e 6 Programmi...
COSORI Friggitrice ad Aria Calda, 5,5L Friggitrice Senza Olio, Air Fryer con 11 Programmi, Funzione...
Friggitrice Senza Olio con 6 Diversi Programmi di Cottura VPCOK, Friggitrice ad Aria calda...
HABOR 5.5L Friggitrice ad Aria (includere la ricetta plurilingue), 120min Isolamento Termico, 1800W...
Ariete 4616 Airy Fryer Digital  Friggitrice ad aria calda senza olio, 1300 W, Capacità 2,6L, LCD...
Tidylife Friggitrice ad Aria, 3.5L Friggitrice Senza Olio con Touch Screen LCD e 6 Programmi...
9.6
9.4
9.4
9.2
8.8
COSORI
VPCOK
Habor
Ariete
Tidylife
COSORI Friggitrice ad Aria Calda, 5,5L Friggitrice Senza Olio, Air Fryer con 11 Programmi, Funzione...
COSORI Friggitrice ad Aria Calda, 5,5L Friggitrice Senza Olio, Air Fryer con 11 Programmi,...
9.6/10
139,99 €119,99 €
Friggitrice Senza Olio con 6 Diversi Programmi di Cottura VPCOK, Friggitrice ad Aria calda...
Friggitrice Senza Olio con 6 Diversi Programmi di Cottura VPCOK, Friggitrice ad Aria calda...
9.4/10
135,98 €67,99 €
HABOR 5.5L Friggitrice ad Aria (includere la ricetta plurilingue), 120min Isolamento Termico, 1800W...
HABOR 5.5L Friggitrice ad Aria (includere la ricetta plurilingue), 120min Isolamento Termico,...
9.4/10
Ariete 4616 Airy Fryer Digital  Friggitrice ad aria calda senza olio, 1300 W, Capacità 2,6L, LCD...
Ariete 4616 Airy Fryer Digital Friggitrice ad aria calda senza olio, 1300 W, Capacità 2,6L, LCD...
9.2/10
Tidylife Friggitrice ad Aria, 3.5L Friggitrice Senza Olio con Touch Screen LCD e 6 Programmi...
Tidylife Friggitrice ad Aria, 3.5L Friggitrice Senza Olio con Touch Screen LCD e 6 Programmi...
8.8/10
129,99 €69,99 €

Le friggitrici sono elettrodomestici che consentono di ottenere cibi fritti perfetti, croccanti e non unti. Il vantaggio principale di queste macchine, però, è la possibilità di eseguire un tipo di cottura che, se fatta in padella, comporta cattivi odori, fumi, vapori e schizzi di olio su tutto il piano della cucina. Quando si ha l’esigenza di friggere piccole quantità di alimenti, ad esempio, perché si è pochi in famiglia o per le persone single, ma anche per coloro che hanno pochissimo spazio in dispensa, in nostro aiuto arrivano le mini friggitrici. Vediamo nel dettaglio come sono fatte queste macchine, quali modelli si trovano in commercio e quali sono i prezzi medi di vendita.

Le mini friggitrici

Le mini friggitrici sono delle comuni macchine per friggere ma in una versione più piccola se paragonata alle tipologie tradizionali domestiche. Pertanto, la caratteristica principale di questi elettrodomestici è di occupare meno spazio in dispensa e, ovvio, quella di avere una capacità di frittura piuttosto bassa, che è nell’ordine di 0,5-1,5 litri d’olio.

Le dimensioni contenute di queste macchine rendono facile la loro sistemazione nei pensili, perciò, anche chi ha pochissimo spazio può concedersi questo comodo elettrodomestico. Inoltre, il design moderno e i bei colori dei modelli che si trovano oggi in commercio fanno si che le mini friggitrici possono anche rimanere a vista nella cucina.

Come sono fatte?

La struttura di queste macchine è in sostanza simile a quella dei modelli più grandi:

  • hanno una scocca esterna che può essere di plastica dura oppure in acciaio INOX;
  • il coperchio può presentare l’oblo per il controllo della frittura;
  • il cestello è in acciaio inossidabile, con manico di plastica;
  • è di solito presente un termostato per regolare la temperatura dell’olio.

Rispetto ai modelli più grandi, le mini friggitrici hanno, però, il cestello fisso, pertanto se volete evitare di dover rigirare i cibi mentre cuociono, fate in modo che questi siano completamente immersi nell’olio caldo, di conseguenza non ammassateli troppo.

In commercio troverete mini friggitrici di varia forma, tondeggiante, quadrata o rettangolare, in ogni caso, tutti i modelli sono compatti e poco ingombranti, facili da smontare e da pulire, anche in lavastoviglie.

Modelli diversi

Se siete alla ricerca di una mini friggitrice, i modelli in vendita sono davvero diversi, non solo per quanto riguarda i materiali di fabbricazione, la forma e i colori, ma anche il funzionamento che può essere ad aria oppure con olio. Le mini friggitrici ad aria, offrono il vantaggio di cuocere gli alimenti con il nuovo sistema di frittura, che sfrutta aria molto calda, a 200°C, che circola all’interno della camera di frittura. Questi modelli, consentono di friggere in maniera più sana e naturale, senza l’uso dell’olio, o con appena 1 cucchiaio per chi vuole comunque sentirne il sapore.

Le mini friggitrici a olio, invece, funzionano con il metodo classico, per cui i cibi sono fritti all’interno del cestello, completamente immersi nell’olio bollente.

Come funzionano?

Il funzionamento delle mini friggitrici è semplice e facile per tutti, anche per chi acquista per la prima volta un elettrodomestico del genere. Per quanto riguarda i modelli che funzionano con l’olio, non si deve fare altro che riempire la vasca con la quantità di liquido indicata sul manuale delle istruzioni, inserire la spina e attendere che l’olio raggiunga la temperatura necessaria alla frittura.

La maggior parte delle macchine è munita di termostato per il controllo della temperatura e una spia luminosa che indica quando è il momento di immergere gli alimenti per la frittura.

Le friggitrici ad aria, hanno pressappoco lo stesso funzionamento, infatti, una volta accese, si attende che la temperatura della camera di frittura raggiunga i 200 gradi per inserire il cibo nel cestello.

Conviene comprarle?

Le mini friggitrici sono davvero molto comode per tutti quelli che hanno poco spazio in cucina o per quei nuclei familiari molto piccoli, di 2-3 persone. Pertanto, l’acquisto di questo piccolo elettrodomestico è sempre conveniente per tutti quelli che non hanno grosse esigenze di frittura, ma non voglio comunque rinunciare a un buon fritto e non vogliono sporcare la cucina o avere cattivi odori per la casa.

Le mini friggici possono diventare utili anche nelle famiglie più grandi, come elettrodomestico da affiancare a un modello di dimensioni maggiori. Ad esempio, se una sera un solo membro della famiglia ha voglia di una frittura, accendere la friggitrice grande sarebbe uno spreco di olio e di energia: per evitare di sporcare il fornello e la padella per una sola persona, si può usare la mini friggitrice.

Prezzi e consumi energetici

Rispetto ai modelli più grandi, le mini friggitrici hanno, naturalmente, costi e consumi energetici più bassi. Per quanto riguarda i prezzi di mercato, potrete trovare una mini friggitrice già a partire da 20 euro circa, con capacità di 1-2 litri di olio. Alcune friggitrici a olio sono dotate anche del set per fare la fonduta, pertanto i prezzi di questi modelli potrebbero essere leggermente superiori, intorno alle 40 euro. I modelli ad aria, invece, si trovano sul mercato a un costo medio di circa 50 euro.

Riguardo alle potenze energetiche necessarie per il funzionamento delle mini friggitrici, i consumi si aggirano intorno alle 900-1000 watt, ovvio che i modelli ad aria sono quelli che richiedono potenze maggiori. Alcune tipologie di friggitrici a olio molto piccole, da 0,5 litri di capacità, funzionano con appena 600 watt, tenete però conto che sono macchine che consentono di cuocere 1 o 2 porzioni di patatine alla volta.

I nostri consigli

A dispetto delle piccole dimensioni e dei prezzi bassi, anche le mini friggitrici possono garantire una buona riuscita, a patto di fare attenzione, al momento dell’acquisto, a una serie di fattori importanti nella scelta. Pertanto, prima di procedere all’acquisto leggete attentamente tutti i dati tecnici della macchina, le garanzie offerte dal venditore, soprattutto, se c’è la possibilità di sostituire l’apparecchio se non dovesse soddisfare le vostre attese. Verificate sempre la qualità dei materiali di fabbricazione, in particolare, i rivestimenti interni della macchina che devono essere antiaderenti e facili da pulire, il cestello solido e antiruggine, la plastica esterna dura e termoisolante.

Accertatevi sempre della presenza dei filtri che anche per le mini friggitrici sono importanti, in particolare quello anti odore, così da evitare la puzza di fritto in casa.

Natalia Piciocchi è un libero professionista che da anni si occupa di qualità e conservazione degli alimenti. E’ autrice di testi agronomico-culinari. Scrive per varie aziende per la recensione di prodotti alimentari, utensili per la casa e la cucina.

Friggitrici piccole o mini friggitrici: migliori modelli, prezzi, consigli
Ti è piaciuto il post?

Prodotti in Offerta

Valutato 4.3 su 5
-17%
Valutato 4.4 su 5
-30%
6606 6735 6692 6672 6622 6976 6915 6939 7092 7164
Back to top
Guida Friggitrice